SINCRONICITA’, MENTE, MATERIA con Augusto Shantena Sabbadini – sabato 18 Novembre 2017

SABATO 18 NOVEMBRE 2017   (dalle 10 alle 18)
L’Associazione Alma Gaia e il Centro I Ching Roma sono lieti di presentarvi il seminario

SINCRONICITA’, MENTE, MATERIA
a cura di Augusto Shantena Sabbadini

Questa giornata esplora l’idea di una fondamentale unità di mente e materia, viste come due facce di un’unica realtà, e della sincronicità come dimensione esperienziale di tale unità.
Il termine ‘sincronicità’ è stato coniato da Carl Gustav Jung, che per un quarto di secolo intrattenne una vivace corrispondenza epistolare sulla unità di mente e materia con il fisico premio Nobel Wolfgang Pauli. Esso denota un rispecchiamento fra eventi esterni e processo psichico del soggetto che ne fa esperienza che non è in alcun modo riducibile a un rapporto di causa ed effetto.
Eventi di questo tipo sono vissuti come numinosi e carichi di significato e a volte segnano un punto di svolta nella vita della persona. La nozione di sincronicità svolge un ruolo cruciale in tutte le forme di divinazione, che mirano, secondo l’espressione di Jung, a leggere la dinamica degli archetipi attivati in una determinata situazione. Esamineremo in particolare come questo avvenga nella pratica della divinazione mediante l’I Ching, l’antico libro oracolare cinese.

Questo incontro è parte del più ampio progetto formativo sull’I Ching IL CODICE DELLA FACILITA’,
un programma di studi dedicato al Libro dei Mutamenti, articolato in 5 giornate formative di base, riservate agli iscritti, e integrato da seminari di approfondimento a cura di relatori esperti e di chiara fama, aperti a tutti gli interessati. per info contattare Alma Gaia (335 5779671) o Tiziano Mattei (329 5678357).


VENERDI’ 17 NOVEMBRE alle ore 18.30 Shantena Sabbadini presenterà il suo ultimo libro ‘Pellegrinaggi verso il Vuoto’, presso la libreria  “Il Filodisofia” di Santa Marinella (Rm) –  Viale Roma 27.  L’ingresso è libero

 


DOMENICA 19 NOVEMBRE  Shantena è a disposizione per consultazioni individuali mediante l’I Ching, su prenotazione.


SHANTENA AUGUSTO SABBADINI
ha lavorato come fisico teorico all’Università di Milano e all’Università di California. Per un decennio è stato consulente scientifico della Fondazione Eranos, un centro di ricerca Oriente-Occidente fondato negli anni ’30 con il contributo di Carl Gustav Jung.
Oltre a “I Ching, Il Libro dei Mutamenti”, Shantena ha tradotto e curato per Feltrinelli la trilogia dei classici taoisti, fra cui “Tao Te Ching: una guida all’interpretazione del libro fondamentale del taoismo”. Il suo libro più recente è “Pellegrinaggi verso il vuoto”, Lindau, Torino, 2015. È direttore associato del Pari Center for New Learning in Italia e lecturer allo Schumacher College, Devon, UK.
www.shantena.com

Per info e prenotazioni contattare Alma Gaia (335 5779671) o Tiziano Mattei ( 329 5678357).
Le iscrizioni al seminario sono già in corso, restano aperte fino ad esaurimento posti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*