L’importanza dell’Energia (Qì) durante i periodi festivi

L’importanza dell’Energia (Qì) durante il periodo festivo

Domenica 10 dicembre ore 9- 14.30

 

Fin dall’antichità, i periodi legati a celebrazioni arcaiche hanno sempre avuto a che fare con l’ Energia. Che si trattasse di riti religiosi, pagani, o legati al culto della natura, il comune denominatore è sempre stato quello del rapporto tra uomo (realtà immanente) e qualcosa di più alto (realtà trascendente).

Alla base di questo rapporto vi è uno scambio di Energia. Capire e percepire le diverse sfumature che quest’ultima può offrire è fondamentale per godere appieno di ogni momento. E ciò diviene quanto mai importante in un periodo festivo.
Una Festa è un’occasione di scambio energetico. In quest’ottica dovrebbe essere colta…

 

A cura di Antonio Solimeno

Questo incontro fa parte di un ciclo di seminari in formazione taoista, a cadenza pressoché mensile, nei quali si lavora attraverso la pratica corporea, energetica, arti marziali, alimentazione, e insegnamenti di medicina tradizionale e sapere filosofico della antica Cina.
Il programma per il 2018 verrà a breve pubblicato.

Appassionato divulgatore del patrimonio scientifico e filosofico della cultura cinese e cino-giapponese, Antonio Solimeno ha vissuto e si è formato in Cina, studiando con vari Maestri. Si dedica da oltre 20 anni alla Pratica e all’insegnamento delle arti marziali , delle discipline taoiste e della medicina tradizionale cinese.

L’appuntamento è alle ore 9 presso la sede di Alma Gaia, iscrizioni entro giovedì 7 dicembre (posti limitati), durata 5 ore circa con una pausa brunch (inclusa nella partecipazione).

Ogni seminario è didatticamente indipendente dall’altro ed è rivolto a tutti gli interessati, anche non praticanti.
Indossare abiti comodi e munirsi di quaderno e penna

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*