Teatro, Gestalt e Narrazione di sé – 8 dicembre 2019

  Teatro, Gestalt e Narrazione di sé – 8 dicembre 2019

La Gestalt, il Teatro e la Scrittura favoriscono la creazione di sentieri creativi per l’eterna novità che è vivere, scoprire il mondo e scoprire se stessi.
L’essenza della terapia Gestalt si focalizza sul qui e ora, e il teatro e la scrittura si aggiungono come grandi alleati in questo processo di autoconoscenza, ricerca e ritrovamento. L’esperienza sorge dalla tessitura delle proprie parole, per approdare nell’azione drammatica, in un gioco scritto e scenico, sperimentando situazioni diverse che ci aiutano a far affiorare ciò con cui desideriamo lavorare con chiarezza. Questi tre validi strumenti si uniscono, in questo laboratorio, per offrire l’opportunità di indagare nuove strade, completarci e approfondirci, partendo dall’amplificazione della coscienza, dall’accettazione e dall’integrazione.

CONDUCONO:
Clara Rennò (Brasile) esperienza decennale con gruppi, individui e coppie. Il suo lavoro esperienziale offre l’opportunità di raggiungere processi di sviluppo essenziali e precisi. L’attenzione, l’ascolto e la sensibilità sono integrati, formando la base del suo lavoro, riconosciuto per la sua forma diretta, pratica, profonda e amorevole. Terapeuta Gestalt della Scuola SAT di Claudio Naranjo da più di 15 anni. Formazione nell’Istituto Hoffman, con 25 anni di esperienza nel Processo Hoffman. Allieva e collaboratrice di Claudio Naranjo.
Elian Abreu (Brasile) attrice, insegnante di teatro, coach e arteterapeuta, con anni di esperienza nel lavoro con il teatro come porta d’accesso per accedere a memorie profonde, collocando l’individuo di fronte a emozioni spesso addormentate o dimenticate. Questo contatto prepara la strada per il lavoro gestáltico, facilitando la presenza e la connessione con la problematica trovata in quel momento. Più di 18 anni di professione, il suo lavoro con la drammaturgia si arricchisce con il movimento, esperienze dirette e l’osservazione del corpo. Allieva e collaboratrice di Claudio Naranjo.
Rossana Pavoni Gallo (Uruguay-Italia): lavoro trentennale nelle Nazione Unite in progetti e programmi di sviluppo agrícola, rurale e di genere. Ricercatrice sociale. Giornalista e Traduttrice. Counsellor Sistemico/Relazionale e Familiare. Gestalt Therapist. Arte Terapeuta. Ideazione e conduzioni di laboratori di narrazione creativa-terapeutica-gestaltica. Ricerca e formazione in Sciamanesimo. Studi avanzati di Movimenti e Danze Sacre di Gurdjieff. Approfondimento in Costellazioni Familiari – Hellinger®lebenSchule. Collaboratrice nel Programa SAT Educazione del Prof. Claudio Naranjo in Italia, Spagna e Uruguay. Lingue: spagnolo, italiano, inglese, portoghese.

domenica 8 dicembre 2019
dalle 10 alle 18

Il contributo richiesto per partecipare è 80 euro

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
rosypavoni@hotmail.com
3403211382

segui l’evento su fb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*