Meditazione del Cuore e Relazioni come specchio dell’Anima- 21 dicembre 2019 ore 17

Meditazione del Cuore, sabato 21 dicembre 2019 alle ore 17

sabato 21 dicembre alle 17 – Alessandro Mazzanti conduce LA MEDITAZIONE DEL CUORE, anche conosciuta come MEDITAZIONE DINAMICA DEL CUORE o DEL CHAKRA DEL CUORE o DELLE QUATTRO DIREZIONI.
Si tratta di una semplice ed efficace tecnica di meditazione basata su respiro, musica, e movimento dolce del corpo, capace di lavorare sul centro energetico del cuore.
Il chakra del cuore è quello centrale. Sotto di lui si trovano i 3 chakra inferiori, connessi al “mondo materiale”; sopra ci sono i 3 superiori, maggiormente legati al “mondo spirituale”.
Nel centro troviamo l’integrazione dei due opposti, l’Equilibrio.

Quando si creano blocchi interiori, ci si sente facilmente deboli e vulnerabili, si tende a sviluppare un atteggiamento di chiusura, si ha paura del rifiuto…In questo stato non si può o non si vuole partecipare al naturale flusso della vita.
Con l’apertura del chakra del cuore tutte le energie fluiscono liberamente!
Il ristagno energetico si scioglie, ci si sente profondamente centrati, si sperimenta un senso di Unione, con sé stessi (anima-corpo-mente), e con le altre creature. Ci si sente al sicuro, protetti e raggianti di calore, soddisfazione e amore.

La Meditazione del Cuore è una danza rituale ispirata alla tradizione Sufi (e rivisitata da Osho) e si pratica con gesti armoniosi, abbinati a una respirazione consapevole, accompagnati da soave musica. Semplici movimenti si compiono nelle 4 direzioni cardinali, nord-sud-est-ovest, attraverso i 4 elementi (terra-fuoco-aria-acqua), per ricondurre gentilmente l’energia individuale verso il Centro e l’Unione.

Al termine della meditazione incontro con Dafna Moscati “Le Relazioni come specchio dell’Anima

“Le relazioni non sono fatte per farci felici ma per renderci più consapevoli”

Il terreno delle relazioni è un campo estremamente fertile per ‘obbligarci’ ad un’ascolto autentico e profondo, per indicarci i punti cruciali che ci vengono richiesti di affrontare nel nostro percorso interiore evolutivo.

Se usate quindi con consapevolezza e autentica voglia di mettersi in gioco, ci permettono in breve tempo di comprendere gli specchi fondamentali che stiamo creando nella nostra vita e le relative difficoltà per riceverne infine il dono di profonde realizzazioni di pace e grande liberazione.

Durante l’incontro toccheremo:
– La relazione più importante: quella con noi stessi. La messa a fuoco della nostra vocazione, realizzazione e talenti e come questi influiscono su ogni altra relazione.
– Vivere consapevolmente la relazione con i genitori che abbiamo scelto
– La coppia, gli amici, i colleghi di lavoro: l’altro come specchio evolutivo

Qualsiasi bisogno si nasconde dietro ad una relazione sarà infatti il vero motore verso una piccola o grande sofferenza che ci porterà ad incontrarci nella solitudine ‘forzandoci’ ad investigare più in profondità dentro di noi.

L’intento di questo incontro è di condividere, attraverso l’esperienza diretta, come grazie ad una pratica precisa di auto indagine a specchio e altri strumenti che ho potuto sperimentare in prima persona nel tempo, sia possibile mettere a fuoco ‘la chiave’ delle relazioni che sembrano le più difficili e i doni che si svelano naturalmente una volta che si impara meglio a decifrarli.

Partendo dal punto cardine: quanto ci stiamo amando veramente e quanto stiamo seguendo ciò che veramente vogliamo fare in questa Vita nell’ascolto più autentico del richiamo della voce dell’Essere.

Alla fine dell’incontro sarà presentato il libro “PERCHÉ MI HA MORSO UNA SCIMMIA – Storie di quotidiana meraviglia”, @Edizioni Spazio Interiore.

con Dafna Moscati
Artista eclettica, scrittrice e facilitatrice di processi di Autoindagine.
Incontra e vive a stretto contatto con molte guide spirituali di diverse tradizioni.
Integra tecniche ed approcci pratici alla meditazione e al risveglio di Coscienza con particolare attenzione all’arte come strumento di Consapevolezza.
Guida vari percorsi esperienziali di gruppo tra cui quelli dedicati all’ascolto della nostra vocazione.

(www.dafnamoscati.com).

 

posti limitati, su prenotazione (320 7287849)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*