Categoria: I CHING, Il codice della Facilità

L’I CHING, o Libro dei Mutamenti, antico testo cinese che contempla le leggi del Cosmo e le situazioni umane attraverso 64 immagini, dette esagrammi, generate dalla combinazione grafica di due soli segni: lo Yin (una linea spezzata) e lo Yang (una linea intera).  Deriva dalle pratiche oracolari sciamaniche dell’antica Cina ed è conosciuto (anche in occidente) come testo divinatorio. Può essere utilizzato per la propria crescita interiore, una volta compresa la simbologia ed il funzionamento.

Prossimo appuntamento per lo studio e la pratica dell’I Ching domenica 2 dicembre 2018

Attivo un Corso di formazione di 40 ore, a cura di Tiziano Mattei, integrato con seminari sul tema, a cura di docenti e relatori esperti.

Si fanno anche incontri di consultazione in gruppo e consulti individuali.

 

 

 

http://almagaiainfo.it/2018/09/01/1140/

Attività 2018-2019

Principali attività in sede 2018-2019

I CHING – Il Codice della Facilità – domenica 2 dicembre 2018 (anche online)

IL CODICE DELLA FACILITA’ DOMENICA 2 dicembre ha inizio il percorso di studio e pratica dell’I Ching, a Santa Marinella (Roma) , dalle 10 alle 18 circa. Anche ONLINE, per chi non può partecipare di persona a uno o tutti

L’importanza del T’AI CHI nella Concezione cinese – domenica 21 ottobre 2018

  L’importanza del T’AI CHI nella Concezione cinese l’origine del Tutto, la radice del Nulla Espressione grafica di un concetto millenario che è alla base di tutti gli aspetti dell’antica Concezione cinese. Capirne l’essenza e i significati che esso racchiude

Top